sabato 26 dicembre 2015

Le sibille. Una voce dal ventre della Terra

Baceno, chiesa dedicata a San Gaudenzio. L'arco delle Sibille.
Dalla terra una voce.
Un corpo sottile si solleva.
Il busto rotea in direzione del libro.
La donna si libra nell’aria.
Il testo delle profezie aperto attende la mano. 

martedì 22 dicembre 2015

Babbo Natale di sangue. I trascorsi oscuri di Santa Claus


M. Presnyakov. Odino. 2008. 

Nell'immaginario recente di noi occidentali, il leggendario Vecchio elargitore di doni si presenta sotto il diffuso stereotipo dell'adorabile omaccione in là con gli anni, ben pasciuto e dalla lunga barba bianca.

domenica 20 dicembre 2015

I Signori della Torbiera. E caccia barbarica sia..


Vi fu un tempo,

in quei secoli ingiustamente chiamati “bui”,

in cui uomo e natura non erano in concorrenza.

La caccia, rito antico imbevuto di simbolismo ,

non era praticata con armi da fuoco bensì col coraggio

e tra cacciatore e preda esisteva un profondo e fraterno

legame di rispetto reciproco.

venerdì 18 dicembre 2015

Yehoshua ben Yosef, Gesù figlio di Giuseppe

Arezzo, Basilica dedicata a San Francesco
«Dovrebbe essere stato ormai abbondantemente chiarito che Gesù e gli esseni erano contemporanei, e che vi sono molte probabilità che Gesù abbia avuto una sommaria conoscenza delle loro dottrine e pratiche religiose, della loro interpretazione della Bibbia e dei loro costumi sociali. È possibile che egli sia stato influenzato da loro anche senza aver dovuto visitare il monastero di Qumran; e non si può escludere che abbia osservato alcune pratiche religiose degli esseni non-qumranici »[1]

lunedì 14 dicembre 2015

L'oblio dei Natali che furono – seconda parte

(Cliccando qui potete trovare la prima parte)
Le storie seguenti, frutto della mia fantasia, narrano leggende popolari nord europee ed italiche esistenti.

Il prete

La Santa Messa della vigilia di Natale era terminata.
Le campane picchiavano solennemente la mezzanotte.

venerdì 11 dicembre 2015

Il cavallo nel simbolismo rituale. Al galoppo tra storia e leggenda.


                         
La storia del cavallo e del suo profondo rapporto con l’uomo ha radici ancestrali, talmente durature da poter affermare che, tra tutti gli animali, sia stato quello che ha segnato in maniera più decisiva il percorso evolutivo della razza umana.

giovedì 10 dicembre 2015

Le corna di Mosè

Roma, basilica di San Pietro in Vincoli.
Denominata Basilica Eudossiana dal nome della sua fondatrice, l’imperatrice romana Licinia Eudossia. Il luogo sacro deve la sua popolarità alla presenza del Mosè di Michelangelo. Interessante risalire alle origini dell’edificio sacro.

martedì 1 dicembre 2015

Diario di un medico d'altri tempi

25 Giugno 1875

Il registro dei battesimi di Biel menziona ancora, il 22 maggio del 1863, il decesso di bimbi non battezzati e portati alla cappella di Hohen Fluhen, in seguito ad una stupida credenza.” [1]