Il richiamo dei Giganti

"Scivola una forza imperscrutabile,
divina,
sconfinata.
Travolge ciò che resta dell'ego umano.
Al suo cospetto,
gli elementi si congiungono,
in un attimo etereo,
burrascoso,
pacifico."






Fotografie scattate presso Fiume Toce - Marmitte dei Giganti, Maiesso (VB)



Chiara Lagostina

Commenti

  1. Nuvole? No, giganteschi, intimi pensieri. straordinari cieli devastati da splendidi monoliti sferzati dal vento d'alta quota, gigantesche acropoli diafane. Piattaforme virtuali per sorreggere antiche vestigia del passato...Spettri di giganti nati da fornaci di fumo, persi, deformati nell'azzurro...
    Un caro saluto
    Malles

    RispondiElimina

Posta un commento