La danza della betulla.


Una sera di dicembre,
saluto l'autunno sulle rive del lago di Mergozzo.
Danzo,
le luci dorate dei lampioni mi riscaldano.
Non occorre il vento per fomentare queste foglie,
l' energia divampa dalle mie radici.
Sono libera,
e dell' immobilità non ho timore.
Danzo.

Chiara Lagostina di www.chiaralagostina.com/

Commenti

  1. Bellissima. .una lirica meravigliosa

    RispondiElimina

Posta un commento