Le "top 5" delle attrazioni più belle di Parigi!

Parigi, una capitale che in norma registra 23,5 milioni di turisti ogni anno, mette a disposizione ad ognuno di loro centinaia di musei e monumenti di grande valore storico e culturale. In questa piccola sezione, vi farò conoscere la “top five” dei migliori luoghi d’interesse di questa incantevole Ville Lumière.
Un’agevolazione che vi consiglio è quella di acquistare Paris Pass Museum, la potrete acquistare in tre diverse tipologie di validità: 2, 4 o 6 giorni (ovviamente a prezzi differenti). Il Pass vi permetterà di entrare gratuitamente senza attese in biglietteria e tutte le volte che vorrete, in moltissimi musei e monumenti di Parigi.

Come attrazione principale della nostra “top five”, vi segnalo uno dei monumenti più conosciuti in tutto il mondo, la Torre Eiffel. Questo monumento viene classificato come il simbolo della città, e la maggior parte della volte funge come simbolo di tutta la Francia. Nei suoi 324 metri d’altezza, viene suddivisa in tre piani: la primo sorge un elegante ristorante, una piccola mostra sulla costruzione della torre, oltre a godere già di una bella vista sulla città; al secondo piano potrete avere una vista eccellente e spettacolare di tutta la metropoli, in modo tale di vedere tutti i dettagli che vi circondato. Per arrivare fino in cima dovrete utilizzare l’ascensore; da questa piattaforma avrete naturalmente la miglior vista possibile su tutta Parigi, un esperienza davvero unica ed indimenticabile. Senza pass, la salita a piedi fino al secondo piano costa 5 Euro, mentre in ascensore per l’ultimo piano costa 14 Euro.
Il Palazzo del Louvre, ospita dal 1793 i famoso ed inimitabile Museo del Louvre. Viene classificato come uno tra i musei più belli e ricchi al mondo, ospitando al suo interno famosissimi dipinti e sculture. Uno dei pezzi più gettonati e più visitati al suo interno è la famosissima “Monnalisa” o più comunemente chiamata “Gioconda” di Leonardo Da Vinci. Per chi non possiede il Pass, il costo d’ingresso è di 8.50 Euro per l’intera giornata naturalmente.
Altro museo che merita è il grande Musée D’Orsay, inaugurato nel 1986. Questo museo d’arte moderna viene ospitato in un'ex stazione ferroviaria, esponendo al pubblico molte delle più belle opere realizzate dai pittori impressionisti. Il costo del biglietto per chi non esibisce il Pass è di 9 Euro, eccetto bambini ed anziani, agevolati da tariffe ridotte.
Ora è il momento di spostarsi nuovamente all’aperta, dirigersi verso l’ Arc de Triomphe attraverso gli Champs-Elysées è un vero e proprio sogno ad occhi aperti, questo lungo viale alberato pieno zeppo di negozi di grandi marche, con sbocco sulla rotonda dell’imponente Arco. Anche l’Arc de Triomphe rientra tra i monumenti più celebri di tutta la città, rappresentando così ogni giorno la vittoria delle armate francesi durante il periodo della Rivoluzione.
Come ultimo punto della nostra “top five” della Ville Lumière, ci tengo a segnalare la cattedrale parigina per eccellenza, ovvero Notre-Dame de Paris, proclamata Patrimonio dell’Umanità. Notre-Dame, ovvero “Nostra Signora”, ubicata della parte orientale dell’Ile de la Cité, nel cuore della capitale, rappresenta una delle costruzione gotiche più celebri del mondo.

Questa è solo una piccola anticipazione di tutte le grandi attrazioni per tutta la famiglia che vi potranno attendere in una città come Parigi. Vi sarà possibile organizzare una fantastica vacanza in estate ma come in inverno, soprattutto durante il periodo natalizio. In questo periodo dell’anno in particolare potrete apprezzare i bellissimi mercatini di natale della città e tutti i numerosi addobbi che vi circonderanno. A questo proposito non si può non optare per un soggiorno di qualche giorno in una località simile, soggiornando in uno dei bellissimi alloggi del centro, provate qui. Moltissime strutture sono organizzate anche per l’accoglienza di famiglie con bambini. Insomma, in qualsiasi periodo dell’anno decidiate di organizzare il vostro viaggio a Parigi, sarà sempre quello giusto.

Commenti