mercoledì 28 agosto 2013

Marsiglia, "luogo d'incontro di tutto il mondo"!


Marsiglia, fondata nel 600 a.C. da coloni Greci, divenne città romana e centro importante per gli scambi commerciali tra oriente ed occidente.

Vivace e affascinante come ogni città portuale (attualmente il porto francese più importante del Mediterraneo) Marsiglia è la seconda città della Francia per numero di abitanti, capoluogo della regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra, I suoi abitanti sono caratterizzatati da forti tratti esotici impressi dai importanti flussi migratori del primo novecento.


Molte le cose interessanti da visitare a Marsiglia primo tra tutti probabilmente il pittoresco Vieux Port (Porto Vecchio), protetto da due fortezze, dietro il quale si staglia la città antica mentre di fronte, nel golfo di Marsiglia è possibile scorgere l'isola di If dell'arcipelago di Frioul (raggiungibile in battello) sulla quale Alexandre Dumas racconta che il Conte di Montecristo trascorse la sua prigionia.



Sull’ animata strada principale di Marsiglia, meglio conosciuta come Canebière, nel medioevo sorgeva il quartiere con le botteghe dei lavoratori di canapa.
In zona è possibile visitare diversi palazzi storici e musei come ad esempio Museo della Marina e il Museo della Moda ospitati nell'ex Palazzo della Borsa, oggi sede della Camera di Commercio. Dedicate se avete tempo, una visita anche a Notre-Dame-de-la-Garde (chiamata dai locali ‘la bonne merè) costruita nella metà dell’ 800 in stile bizantino con il suo campanile di 60 metri si trova sulla piccola collina di La Garde, a 162 metri di altezza. Luogo di culto, la chiesa attira ogni anno ondate di pellegrini nel giorno dell’Assunta, il 15 Agosto.





Una piccola curiosità su Marsiglia: non tutti sanno che la città custodisce la tradizione dei Santons, personaggi in terracotta che popolano il presepe che si credeva fossero protettori della casa, una tradizione, che risale alla fine del Settecento. Per gli appassionati di presepe è d’ obbligo quindi durante il mese di dicembre una visita a Marsiglia, la Fiera dei Santons (la più antica di tutta la Provenza) ha luogo tutti gli anni sugli Allèes de Meilhan.




Marco Boldini.

4 commenti:

  1. La striscia di case illuminata della seconda foto mi fa impazzire!

    RispondiElimina
  2. Marco è stato davvero bravo a "cogliere l'attimo".

    RispondiElimina
  3. affascinante ....la tradizione dei Santons risale addirittura al nostro S,
    .Francesco

    RispondiElimina
  4. Non sapevo addirittura a San Francesco...
    Fabio.

    RispondiElimina